Nuova pagina 1
home page Contattaci Cerca nel sito
     
 
 
  flash news

 
 
 
I culti pagani e sovrapposizioni


In Sardegna si osserva spesso la presenza della sovrapposizione di vari culti a partire dalle più remote epoche fino ai nostri giorni. Ciò sembra particolarmente probabile anche per la Chiesa di Santa Lucia, sia per la sua ubicazione nel cuore dell’antico abitato nuragico, punico e romano che per i succitati simboli decorativi dell’altare ma soprattutto per la presenza all’interno della Chiesa di un pozzo cilindrico rivestito da ciottoli utilizzato in epoca nuragica per il culto delle acque e le cui acque secondo la credenza popolare sarebbero ancora dotate di poteri miracolosamente taumaturgici.
È possibile pertanto ipotizzare che nel luogo venisse adorata una divinità femminile nuragica, con valenza lunare il cui culto si trasformò nelle epoche successive fondendosi con le divinità Tanit del periodo fenicio punico, Diana del periodo romano fino ad arrivare a Santa Lucia nel periodo cristiano.

 
 
 
 
 
Nuova pagina 1
--
 
 
 
 

PERSONAGGI FAMOSI

aaaa

LUOGHI DA SCOPRIRE

aaa

               

Copyright © 2009 Ufficio Turistico di San Sperate  -  Associazione Fentanas - Partita IVA: 03194250928